Carrà Gaini

Tag: Proprietà intellettuale

La Proprietà Intellettuale è l’insieme dei principi giuridici che tutelano le opere dell’ingegno, oggetto dell’attività intellettuale inventiva e creativa di un soggetto: opere artistiche e letterarie, brevetti, marchi, design.

Non basta avere un’idea, questa deve essere sviluppata in uno specifico progetto per poter essere di fatto tutelata tramite una procedura di registrazione (marchio, design) o di brevettazione, al fine di ottenere un diritto esclusivo di sfruttamento economico a protezione di eventuali violazioni dei diritti e contraffazioni da parte di terzi.

La Proprietà Intellettuale comprende:

  • il Diritto d’autore – che ha origine nel momento stesso in cui si crea l’opera, su cui l’autore acquisisce i diritti morali e patrimoniali sull’opera stessa (disciplinato dalla Legge sul Diritto d’autore – Legge n.633/1941, 22 aprile);
  • il Copyright, che tutela lo sfruttamento economico di un’opera per il fatto stesso che si detengono i diritti sul prodotto/servizio;
  • la Proprietà industriale che disciplina in particolare il settore dei brevetti, dei marchi e di altri segni distintivi, tramite il Codice della proprietà industriale (D.Lgs. n.30/2005, 10 febbraio). I diritti di Proprietà Industriale, in particolare il diritto di esclusiva si acquisiscono tramite una procedura di
    • registrazione, per marchi, disegni, modelli:
    • brevettazione, per invenzioni e modelli di utilità.

In questa pagina trovi tutti gli approfondimenti in materia di Proprietà Intellettuale a partire dalla relativa contrattualistica, fino alla tutela giuridica del software, aspetti importanti per valorizzare e proteggere la tua impresa.

Per avere un supporto legale in materia di Proprietà Intellettuale a tutela dei tuoi asset aziendali, contatta i nostri uffici e chiedi di parlare con uno dei nostri specialisti.

Tutti gli articoli per approfondire la materia Proprietà Intellettuale: